04 giugno 2016

Pagina iniziale News

Installatore e Manutentore Impianti FER

Installatore e Manutentore Impianti FER

Con l’approvazione del Decreto Regionale 8711 del 21/10/2015 viene ufficialmente definita la formazione obbligatoria per il mantenimento dell’abilitazione come INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI – FER.

Normativa di riferimento

Il decreto ha raggruppato in due macro tipologie le competenze e la relativa formazione obbligatoria:

 

MACRO TIPOLOGIA TERMOIDRAULICA
Per aziende che operano su impianti di:
– biomasse per usi energetici
– pompe di calore per riscaldamento, refrigerazione e produzione di acs
– sistemi solari termici

 

MACRO TIPOLOGIA ELETTRICA
Per aziende che operano su impianti di:
– sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici

 

Il Responsabile Tecnico di un’impresa, operante su queste tipologie di apparecchi, che ha visto riconosciuti i requisiti professionali entro il 3 agosto 2013, deve effettuare un corso di aggiornamento di 16 ore ogni tre anni (prima scadenza 1 Agosto 2016).

 

I Responsabili Tecnici di imprese, con abilitazione professionale successiva al 3 agosto 2013, dovranno effettuare entro 3 anni i seguenti corsi:
/// CORSO DI AGGIORNAMENTO | 16 ore – qualora la dimostrazione del requisito sia avvenuta tramite il possesso di un diploma di laurea o di un diploma di scuola secondaria superiore seguito da un inserimento, di almeno due anni consecutivi, alle dirette dipendenze di un’impresa del settore (lettere A e B – Comma 1, Art. 4 D.M. 37/08).
/// CORSO FORMATIVO | 80 ore – qualora la dimostrazione del requisito sia avvenuta tramite un percorso di formazione professionale seguito da un inserimento, di almeno quattro anni consecutivi, alla dirette dipendenze di un’impresa del settore (lettere C e D – Comma 1- Art. 4 D.M. 37/08).

 

I corsi saranno ritenuti validi solo se organizzati da Enti di Formazione accreditati in Regione Lombardia.

Ulteriori informazioni

Per ogni ulteriore informazione la invitiamo a contattarci ai seguenti numeri di telefono:

T. 02 39 430 413 | 02 89 059 341